TI SPIEGO PERCHÈ “ IL COLORE DELL’ANNO NON ESISTE” !

Non tutti sanno che da 20 anni il “Pantone Color Institute”, una società del New Jersey, proclama ogni anno un colore. 

Dal 2000, ogni anno, in una capitale europea, gli esperti del Pantone Color Institute, dopo un’attenta valutazione e un’approfondita analisi delle tendenze, si riuniscono per una discussione dalla quale viene scelto un PANTONE per l’anno seguente. 


FACCIAMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE DI QUESTI ULTIMI 20 ANNI

2019: Living Cora

” Un colore vitale, brioso, che suggerisce di affrontare la vita con leggerezza” 

2018: Ultra Violet 

“ Invita a dare importanza all’immaginazione, all’inventiva, all’ignoto e alla continua ricerca.”

2017: Greenery

“ È il colore della primavera, richiama un nuovo inizio e porta chi lo guarda a immaginare la natura e i grandi spazi aperti ”

2016: Rose Quartz e Serenity

“ Questo è l’unico anno in cui il colore dell’anno era in realtà di due colori che insieme rappresentano la ricerca di benessere e di pace”

2015: Marsala

“ Un raffinato tono di rosso-marrone scuro, che rievoca il vino e i toni della terra”

2014: Radiant Orchid 

“ Un colore che ispira inventiva, autenticità, creatività e originalità”

2013: Emerald

“ Elegante, raffinato e lussuoso, rappresenta l’innovazione e il ringiovanimento”

2012: Tangerine Tango 

“ Profondo, incantevole, attraente, seducente che ricorda un tramonto sull’oceano” 

2011: Honeysuckle

“ Un colore accattivante che ispira distrazione, fiducia e coraggio per affrontare la quotidianità”

2010: Turquoise

“ Il colore che riporta alla mente un tranquillo paradiso tropicale” 

2009: Mimosa 

“ Un colore dinamico, vivace, energico che ispira cambiamento in un momento di incertezza economica”

2008: Blue Iris 

“ Un colore che ispira uno stato di pace e meditazione”

2007: Chili Pepper 

“ Questo è il colore del desiderio, degli impulsi, della passione e dello spirito di avventura.”

2006: Sand Dollar

“ Riveste un tono non marcato, neutro,  che voleva rappresentare le angosce per i problemi economici di quel momento”

2005: Blue Turquoise

“ Il colore dell’oceano in una giornata calma e soleggiata. Si differenzia dal turchese perchè contiene meno verde e lo rende più fresco”

2004: Tigerlily 

“ Un forte mix di rosso e giallo che ispira creatività e prende il nome dall’omonimo fiore californiano”

2003: Aqua Sky 

“ Un colore che suscita speranza e serenità grazie al tono morbido e calmo”

2002: True Red 

“ Questo colore è stato scelto per ricordare gli eventi avvenuti l’11 settembre. Un tono potente per rappresentare i caduti di quel fatidico giorno.”

2001: Fuchsia Rose

“ Un colore profondo, penetrante, intenso e appassionato”

2000: Cerulean

“ Un colore che richiama tranquillità e calma ed è  stato scelto per rappresentare il nuovo millennio”

QUINDI…IL PANTONE OF THE YEARS COSA È?

>> Una visione audace e provocatoria del colore mood dell’anno<<

DOPO QUESTA SPIEGAZIONE TI STARAI CHIEDENDO :

“ FEDERICA, PERCHÈ IL COLORE DELL’ANNO ALLORA NON LO CONSIDERI UNA TENDENZA?“

Mi piace vedere in vetrina, outfit in pazzesche palette colori che mi fanno sentire entusiasta di uscire tutta in colore.

Poi però cosa succede?  Non posso non notare che il pantone of the year, nella nostra quotidianità, viene sfruttato semplicemente per un orecchino sgargiante o all’interno di una fantasia floreale.

Niente di duraturo quindi e nemmeno di totalitario.

Diciamocelo: nell’interior Design il Pantone of the Year non costituisce una vera tendenza, ma, a mio parere, una proposta audace, stimolante, verso la quale guardare con sorriso ammiccante e sottile. Ma fine a se stesso.

IL COLORE DI QUEST’ANNO È …


Per il 2020 il colore dell’anno è stato proclamato il Classic Blue 

Come scrive Leatrice Eiserman Executive Director del Pantone Color :

“Viviamo in un’epoca che richiede fiducia e speranza… Classic Blue, una stabile tonalità di blu sulla quale possiamo sempre fare affidamento”

“Esso consente di rifocalizzare i nostri pensieri facilitando la concentrazione e fornendo un’eccellente chiarezza. Sfumatura di blu che invita alla riflessione e favorisce la resilienza.

Dal momento che l’abilità umana fatica a tenere il passo con la tecnologia, non stupisce che siamo attratti da colori onesti che offrono un senso di protezione. 

Tonalità non aggressiva con cui ci si identifica facilmente, l’affidabile PANTONE 19-4052 Classic Blue si presta a un’interazione rilassata.”

DA MOBY ARREDAMENTI ABBIAMO SCELTO QUESTO COLORE 2 ANNI FA, PREVEDIAMO IL FUTURO? NO ! BASTA SAPERE COME FARE LA SCELTA GIUSTA!

Noi abbiamo scelto questa nuance per la reception e per gli uffici di Moby Arredamenti ancora nel 2018.

È o non è il colore perfetto per questo contesto? Nel 2018 e nel 2020 e oltre.

Questo non significa che siamo avanti (si un po’ lo siamo ma non intendiamo darci delle arie)

Questo è il modo secondo me più funzionale per fare delle scelte, in base a:

  • come ci sentiamo,  
  • come vogliamo sentirci, 
  • ciò che vogliamo ottenere 
  • come i colori possono aiutarci ad amplificare le emozioni, qualsiasi anno sia!

Scegliere il TUO colore dell’anno è semplice, ma solo se sai come farlo!

Vieni a trovarci da Moby Arredamenti, siamo in via  E. Fermi, 52 – Gussago, Brescia

A presto

Federica Penna
Consulente d’arredo e di interni  


mobilificio brescia
moby mobilificio brescia
  • Via E. Fermi, 52 - Gussago, Brescia
  • info@mobyarredamenti.it
  • Tel. / Fax. +39 030 310449
  • Mobile +39 328 8871379
  • Lun/Sab 9-13 / 14-20 Dom 15-20

7 Step per Scegliere la Tua Cucina

Prima di comprare una Cucina, segui questi semplici 7 step e in pochi minuti avrai chiaro qual è la cucina ideale per te. Impara a ragionare come un Interior Designer e non farti fregare dai Venditori di Cucine.

Stai acquistando una Cucina e sei ancora indecisa su quale modello e marca di Cucina scegliere?