NON VEDI L’ORA DI STUPIRE AMICI E PARENTI CON UN ALBERO DI NATALE CHE TOLGA IL FIATO?

LEGGI QUESTA GUIDA FATTA DI TANTI CONSIGLI UTILI PER REALIZZARE L’ALBERO PIÙ BELLO DELLA TUA VITA! E ALLA FINE .. HO PENSATO AD UN REGALO PER TE!

Mancano 8 giorni al Natale e ..  non è del tutto Natale senza albero illuminato e addobbato e con tanti pacchettini sotto.

Sei d’accordo con me?

Tu hai già addobbato il tuo? Se non l’hai ancora fatto sappi che uno studio dimostra che più fai l’albero in anticipo e più sei felice.

Steve McKeown, psicologo e fondatore della McKeown Clinic, sostiene che addobbare la casa in anticipo aiuti a tornare un po’ bambini ed essere più felici.

Questi studi dimostrano che le decorazioni natalizie:

  • Aiutano ad accantonare lo stress tipico della quotidianità e ci fanno tornare un po’ bambini
  • Ci fanno apparire più simpatici e socievoli agli occhi degli altri
  • Creano una connessione con le persone care che non ci sono più perché ci aiutano a sentirle più vicine e a rivivere i momenti delle feste passati insieme

Quindi.. se non l’hai ancora fatto corri subito ad addobbare il tuo albero di Natale.. 

Prima però toglimi una curiosità, pensi che  basti riempirlo semplicemente di luci e appendere decorazioni a caso

Se la risposta è si …

Fermatiiiiii … sei ancora in tempo e continua a leggere. 

Ora che siamo d’accordo che le decorazioni e gli addobbi aumentino il nostro stato di felicità passiamo allo step successivo..  CAPIRE COME FARE UN LAVORO A REGOLA D’ARTE!

Ti piacerebbe ottenere un risultato che si avvicina il più possibile a quegli alberi stupendi che siamo abituati a vedere nei film o nei negozi?

Partiamo da un concetto molto importante, l’ Albero è un completo d’arredo. Ed è un completo d’arredo INGOMBRANTE.

LE 3 COSE DA NON SOTTOVALUTARE QUANDO INSERISCI UN COMPLETO D’ARREDO INGOMBRANTE

1) QUANTO SPAZIO LIBERO HAI IN CASA

Ognuno di noi ha fatto uno studio degli spazi temporaneo per dedicare uno spazio della casa all’albero di Natale.

Dal punto di vista pratico è utile porti questa domanda:

A cosa posso rinunciare in questi giorni nel mio soggiorno? 

Il trucco è di “rinunciare” a qualcosa e metterlo in soffitta, temporaneamente, anzichè spingere, spostare e accatastare tutto ciò che hai attorno per farci stare anche l’albero! 

Così da salvaguardare gli spazi e l’armonia della tua quotidianità, anche se Natalizia.

Quali sono i complementi che puoi riporre in soffitta per lasciare un buono spazio al trionfo dell’albero di Natale?

Ricorda, più spazio concederai al tuo Albero, più spazio avrà Babbo Natale per scaricare doni!

2) A MENO CHE TU NON ABBIA IN PREVISIONE DI FARE UN BUCO NEL TETTO ATTENZIONE ALL’ALTEZZA

Quando stai per scegliere il tuo albero preferito, e lo guardi con occhi entusiasti dal basso verso l’alto, ricordati di tener ben presente l’altezza della tua stanza. 

L’altezza standard è di 270 cm!

3) IL TUO ANIMALE DOMESTICO, AMICO O NEMICO DEL TUO ALBERO?

È utile considerare anche la presenza di animali in casa e il loro temperamento. 

Purtroppo non esistono composizioni tradizionali a prova di animali, se non soluzioni alternative di alberi sospesi, sopraelevati o minimali.

DESIDERI UN AMBIENTE NATALIZIO DA FOTO CONTEST SUI SOCIAL?

ECCO I 7 CONSIGLI CHE DEVI SEGUIRE  DALL’ACQUISTO DELL’ALBERO ALLA SUA REALIZZAZIONE

1) CHE RISULTATO VUOI OTTENERE?

Prima di lasciarti prendere dall’entusiasmo mentre sei al centro commerciale, mettiti tranquillo e fatti una bella idea nitida del risultato che vuoi ottenere. 

Questo ti servirà per avere un obiettivo chiaro, risparmiare tempo e non sprecare soldi in acquisti impulsivi poco coordinati.

2) QUELL’ALBERO SI AMBIENTA BENE NELLA TUA CASA?

Fai un passo indietro e osserva con consapevolezza il tuo contesto, il tuo angolo dedicato.

Che tipo di abitazione hai? Classica? Moderna? Minimale? Eclettica?

Di che colore hai tinteggiato le pareti? 

Non è funzionale scegliere l’albero di Natale che vedi esposto in negozio perchè lì sta bene, ma magari non si ambienta bene a casa tua. 

Per esempio non metterei mai un albero contemporaneo dai colori Frozen e luci con tono freddo in un ambiente con le pareti in stucco veneziano color ocra e quadri d’arte classici.

Realizza un albero “tuo”, che si ambienti bene a casa tua e alle tue premesse!

Ne esistono di mille varianti. Usa il buongusto!

3) È ARRIVATO IL MOMENTO DELLA SCELTA DEL COLORE

Dopo aver valutato il tuo ambiente scegli il colore predominante che desideri per quest’anno. 

Quello sarà il tuo tema.

Scegli il colore d’accompagnamento, potrebbe essere il bianco, l’oro o l’argento….o le varie sfumature di oro rosa, argento caldo, bianco opaco

4) DOPO IL COLORE SCATENATI CON GLI ADDOBBI

All’interno di questo tema sbizzarrisciti tra forme e finiture:

palline sferiche, a goccia, fiocchi, cristalli di neve, decorazioni in vetro soffiato, decorate a mano, metallizzate, glitterate o opache.

Ma non basta!

5) IL TOCCO FINALE PER RENDERE IL TUO ALBERO STRAORDINARIO

Per un albero veramente tridimensionale e per evitare l’effetto prevedibile del bi color, è necessario scegliere il “tocco finale” 

E qua il tuo albero diventerà un vero Albero da contest.

Pensa a questo passaggio come i bijuox per un outfit!

Tocchi di un terzo colore rafforzante o d’effetto o di un nuovo materiale: pigne, elementi naturali, rametti di bacche, fiori in lattice, orsetti glaciali, folletti, piccole lanterne, velluti, o addirittura piume!

Ed il gioco è fatto!

6) NON DIMENTICARE LA BASE DELL’ALBERO

La base del tuo albero è importantissima, come la pedicure per una donna!

Un cesto di vimini bianco, un drappo di tessuto prezioso, un tappeto di misure ridotte o un kit di pacchi regalo incartati con i toni coordinati e fiocchi “in palette colori”

7) TI STAI DIVERTENDO VERO? NON TRATTENERTI E DEDICATI ANCHE AL RESTO DELLA CASA

Se hai anche altri angolini da addobbare, credenze, o vani porta, non ti serve altro che un bel ramo di abete e di seguire fedelmente il tuo Mood da te scelto e personalizzato!

ADDOBBARE UN ALBERO DI NATALE È SEMPLICE…MA SOLO SE SAI COME FARLO!!!

E ALLA FINE UN REGALO PER TE … 

3 TIPOLOGIE DI ALBERO DI NATALE TRADIZIONALE E 3 DI ALBERO DI NATALE CONTEMPORANEO .. PER PRENDERE UN PO’ DI SPUNTI PER IL TUO 

L’ ALBERO TRADIZIONALE N 1

# C l a s s i c o # E l e g a n t e # E f f e t t o a s s i c u r a t o

Decorazioni: a forma di pigna, a goccia, sferica

Elementi aggiuntivi: naturali rigorosamente nel color rosso Natale come vuole la tradizione

La palette colori: include il bianco in diverse finiture come colore di accompagnamento.

Il tocco finale: set di complementi dorati o argentati in base al colore caldo o freddo

delle lucine.

L’ ALBERO TRADIZIONALE N 2

# S o f i s t i c a t o # S i g n o r i l e # d i S t i l e

Un modo per differenziarsi  rimanendo nello stile tradizionale, è sicuramente il colore Blu Classico.

Decorazioni: si arricchiscono di dettagli e di materiali pregiati come il vetro soffiato o finiture lucide e opache accostate ma sempre e rigorosamente lavorate.

La palette colori include il bianco come colore di accompagnamento.

Il tocco finale: può essere un set di complementi bronzati o in vetro trasparente.

L’ ALBERO TRADIZIONALE N 3

# D i C l a s s e # R e g a l e # I m p o r t a n z a

Tradizionale ma tutt’altro che discreto è l’albero addobbato in oro.

Decorazioni: luccicanti come anche lo devono essere i dettagli. Metallizzate e lavorate e sempre in gran numero e abbondanza. 

La palette colori: suggerisce il color magnolia come colore di accompagnamento.

Il tocco finale: può essere un set di complementi floreali in lattice dai colori tenui.

L’ ALBERO CONTEMPORANEO N 1

# R i c e r c a t e z z a # F i n e z z a # e f f e t t o S o r p r e s a

La nuova tendenza del Natale 2019 sono le tinte pastello. In particolare il color Frozen (Ghiaccio).

Decorazioni: Albero con effetto innevato, decorazioni dai colori leggeri e freschi per un effetto etereo ed impalpabile.

La palette colori: include il color bianco e argento come colore di accompagnamento

Il tocco finale: può essere un set di complementi in contrasto color grafite opaco. Le luci rigorosamente in tonalità fredda

L’ ALBERO CONTEMPORANEO N 2

# R a f f i n a t e z z a # F i n e z z a # e f f e t t o S o r p r e s a

L’albero più glamour è quello che sfoggia il color cipria.

È l’evoluzione moderna dell’albero tradizionale color oro ma con una declinazione più soft ed estremamente chic.

La palette colori: consiglia accostamenti di bianco nelle finiture cangianti e metallizzate.

Il tocco finale: è un seti di complementi in oro rosa e oro argento in perfetto accordo tra loro .

Punta al non convenzionale, avevi mai pensato alle piume?

L’ ALBERO CONTEMPORANEO N 3

# D i s t i n z i o n e # S t i l e # S n o b # e f f e t t o S o r p r e s a

Questo è il mio preferito, è l’albero provocatorio.

I colori predominanti sono una combinazione di toni del tramonto che ricordano i tessuti rinascimentali. Melanzana e terracotta.

Forme ricercate e materiali non convenzionali come il velluto

La palette colori: solo per veri intenditori, include il color nude, come tono connettore.

Il tocco finale: è un seti di complementi in velluto smeraldo e piume porpora. 

Talmente contemporaneo che non ho trovato foto

Da Moby arredamenti abbiamo scelto l’opzione tradizionale n.1. Un’azienda contemporanea attenta all’innovazione ma che porta avanti la tradizione dei valori.

All’opzione n.1 abbiamo personalizzato un dettaglio, in modo provocatorio, facendo uno strappo alle “regole”, chi lo noterà?

Devi affidarti a chi tratta la sua esposizione come se fosse una casa , vieni a trovarci da Moby Arredamenti, siamo in via  E. Fermi, 52 – Gussago, Brescia

A presto

Federica Penna
Consulente d’arredo e di interni  

mobilificio brescia
moby mobilificio brescia
  • Via E. Fermi, 52 - Gussago, Brescia
  • info@mobyarredamenti.it
  • Tel. / Fax. +39 030 310449
  • Mobile +39 328 8871379
  • Lun/Sab 9-13 / 14-20 Dom 15-20

7 Step per Scegliere la Tua Cucina

Prima di comprare una Cucina, segui questi semplici 7 step e in pochi minuti avrai chiaro qual è la cucina ideale per te. Impara a ragionare come un Interior Designer e non farti fregare dai Venditori di Cucine.

Stai acquistando una Cucina e sei ancora indecisa su quale modello e marca di Cucina scegliere?